Nei confronti dei lavoratori continua inesorabile l’atteggiamento di sfida della azienda Siarc di Catanzaro.

A tutt’oggi nulla è dato sapere sul pagamento della 14ma mensilità alle maestranze che hanno svolto, fino a marzo scorso (prima del lockdown), il servizio mensa per le scuole del comune di Corigliano Rossano. Ricordiamo che trattasi di lavoratrici e lavoratori, padri e madri di famiglie per lo più monoreddito, con contratti part time. La ditta non è nuova a queste gravi inottemperanze; sono anni che si denunciano i ritardi. L’aspetto più inaccettabile è il non degnarsi neppure di rispondere, anche telefonicamente, o men che meno di comunicare per iscritto…

Municipia – No alla conferma dell’appalto

Il leitmotiv che si ripete: per l’ennesima volta Municipia Spa, società di riscossione dei tributi nel comune di Corigliano Rossano, non ha mantenuto quanto promesso all’Amministrazione Comunale. Una gara d’appalto nata male e che rischia di finire peggio, con la proroga dell’appalto per il servizio. Tutto legittimo! La legge lo prevede, ma politicamente non c’è scelta più inadeguata che mostra poca autorevolezza nella capacità di amministrare una città di 80.000 abitanti. Sul tavolo dell’agognato incontro del 15 luglio 2020, tra il comune di Corigliano Rossano, presenti l’assessore alle finanze, dr…

SIARC NON PAGA!

Filcams CGIL e UIL-Corigliano Rossano denunciano con forza la situazione di disagio assoluto che stanno vivendo le lavoratrici ed i lavoratori della mensa scolastica in appalto del Comune che è in mano all’azienda SIARC di Catanzaro. All’inaccettabile e gravissimo atteggiamento perpetrato dalla SIARC sono da ascrivere quasi tutte le problematiche. Non ha provveduto, infatti, all’accreditamento della retribuzione relativa al mese di marzo; si tratta, per amore di verità, di una cifra ridotta dalla sopravvenuta messa in cassa integrazione dei primi giorni di marzo, imposta dall’emergenza coronavirus; purtroppo l’INPS, ad oggi,…

Lavoratori mensa scolastica, il sindaco ci ascolti.

Filcams CGIL Pollino Sibaritide Tirreno e UIL di Corigliano-Rossano hanno chiesto un incontro urgente al sindaco di Corigliano Rossano – Flavio Stasi per affrontare il tema scottante dei lavoratori e delle lavoratrici della mensa scolastica del comune. A seguito dei DPCM che hanno imposto la chiusura delle attività a livello nazionale, anche la ditta Siarc di Catanzaro ha messo tutti in cassa integrazione dal 5 marzo. Ad oggi, però, nessuno ha visto il becco di un quattrino! L’azienda non ha anticipato le somme che l’INPS pagherà ai suoi dipendenti e,…

SIARC ancora non paga!

Siamo alle solite: la Siarc non paga! Oramai sono tre i mesi di mancati pagamenti di quanto spettante ai lavoratori. Nell’imminenza della festività di Pasqua i lavoratori per la maggior parte monoreddito e part time, non saranno in grado neppure di garantire un minimo di pranzo alle loro famiglie. Filcams CGIL, Fisascat CISL e UILtucs della provincia di Cosenza hanno stamattina scritto al Prefetto di Cosenza nonché al Direttore Generale dell’ASP di Cosenza per informarli della gravissima situazione vissuta dai lavoratori. Motivati da grande senso di responsabilità, serietà ed abnegazione…

Siarc: il 9 gennaio è sciopero!

L’azienda di ristorazione collettiva SIARC Spa di Catanzaro, che ha in appalto il servizio mensa e ristorazione degli ospedali dell’ASP di Cosenza e delle scuole di Corigliano Rossano, è solita non pagare i propri dipendenti, situazione già denunciata dalle scriventi OOSS. Per tali gravissime inadempienze e per l’atteggiamento non collaborativo assunto dalla azienda, si è deciso di avviare le procedure previste dalla legge e fissare per 9 gennaio 2020 una prima giornata di sciopero del personale; le manifestazioni di protesta si svolgeranno presso le sedi degli enti appaltanti, P. O.…

SIARC NON PAGA!

L’azienda di ristorazione collettiva SIARC Spa di Catanzaro, che ha in appalto il servizio mensa e ristorazione degli ospedali dell’ASP di Cosenza e delle scuole di Corigliano Rossano, ormai è solita non pagare i propri dipendenti o quando lo fa con inaccettabile ritardo ingenera grandi problemi nei confronti dei lavoratori, quasi tutti part time e monoreddito. La situazione è ormai cronica ed insostenibile; le retribuzioni sono essenziali per i lavoratori. L’azienda che non paga con regolarità, rinvia di fatto anche le 13^ e le 14^; tale “becero sistema, soprattutto sotto…

Mobilitazione ex-LSU delle scuole

Con la pubblicazione del decreto interministeriale del MIUR si sono avverate tutte le nostre nefaste previsioni e il sogno di una stabilizzazione dei lavoratori ex-lsu delle scuole oggi rischia di diventare un incubo. Molti i lavoratori esclusi per mancanza dei requisiti; situazioni gravi di lavoratrici e lavoratori per lo più monoreddito che rischiano il posto di lavoro dopo venti anni di precariato. Riteniamo questa conclusione della vicenda irrispettosa ed oltremodo indegna. E, purtroppo, non è tutto! Nonostante Filcams CGIL, unitamente a Cisl e Uil, da mesi continui nell’azione di denuncia,…

Ex LSU – lavoratori delle pulizie (scuola) – Filcams CGIL Pollino Sibaritide Tirreno chiama alla lotta

Se il processo di internalizzazione dovesse non andare in porto, saremmo davvero al dramma sociale! Dopo le audizioni delle organizzazioni sindacali alla Camera dei Deputati della scorsa settimana, risulta angosciosa la situazione che si sta via via delineando per i lavoratori delle pulizie delle scuole ex Lsu. Qualora fosse confermato il decreto interministeriale presentato alle parti sociali lo scorso 1° agosto, si scriverebbe una pagina dolorosissima per 5mila persone in Italia, in tanti monoreddito e part time, di età superiore ai 50 anni e con venti anni di precariato alle…