L’ASP si doti per tempo dei dispositivi di sicurezza per tutti i suoi dipendenti

Funzione Pubblica

La Funzione Pubblica CGIL Pollino Sibaritide Tirreno, con nota del 10 settembre scorso, ha chiesto al Commissario Straordinario dell’Azienda Sanitaria di Cosenza, dott.ssa Cinzia Bettelini, di provvedere per tempo ad adeguare e impinguare le scorte di dispositivi di sicurezza per i propri dipendenti, in modo da affrontare al meglio una eventuale malagurata ripresa autunnale di contagi da COVID19. Il nostro obiettivo, spiega Vincenzo Casciaro – segretario generale FP CGIL comprensoriale, è che l’Azienda Sanitaria Provinciale non arrivi impreparata di fronte a un nuova emergenza. Per sostenere le ragioni dei lavoratori…

CHIUSURA LABORATORI ANALISI: NE PARLI LA CONFERENZA DEI SINDACI

Funzione Pubblica

  In merito alla riorganizzazione della rete territoriale e alla chiusura di alcuni laboratori analisi, l’intervento del sindaco della città di Corigliano Rossano, seppure sollecitato dalla denuncia della Funzione Pubblica CGIL Pollino Sibaritide Tirreno, pone lo spunto per alcune interessanti valutazioni. La FP CGIL comprensoriale, nel chiedere la sospensione della deliberazione n. 646 del 3 agosto 2020, adottata dalla Commissaria Straordinaria dell’ASP dott.ssa Cinzia Bettelini, ha implicitamente voluto sollevare una importante questione: la programmazione dell’offerta e dei servizi sanitari sul territorio provinciale, deve tornare ad essere al centro del confronto…

Ospedale Trebisacce: Pronto Soccorso in affanno

Funzione Pubblica

Il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Trebisacce è allo stremo. La carenza di infermieri sta impedendo che il servizio possa essere reso in tutta sicurezza, sia per i lavoratori addetti, sia per l’utenza. La Funzione Pubblica CGIL Pollino Sibaritide Tirreno, da settimane, sta sollevando la questione chiedendo al Direttore Sanitario della struttura, dott. Antonio Adduci, di predisporre una corretta rotazione, in modo tale che alcuni Infermieri, poco utilizzati in reparti attualmente inattivi per carenza di medici, possano essere anche utilizzati per garantire la piena funzionalità del Pronto Soccorso, che, specie in…

NO ALLA CHIUSURA DEI LABORATORI ANALISI

Funzione Pubblica

Il Commissario Straordinario dell’ASP, dott.ssa Cinzia Bettelini, deve sospendere immediatamente l’esecutività della delibera n. 646 del 3 agosto scorso, con la quale si intendono sopprimere alcuni importanti laboratori analisi del territorio. In forza di tale atto, verrebbero così cancellati i laboratori analisi degli Ospedali di Corigliano, di Cassano all’Ionio, di Lungro, di Cariati, di Cetraro e di Mormanno. Un’operazione che non ci convince per nulla, a iniziare dal mancato confronto con il sindacato, necessario perché l’eventuale attuazione del piano aziendale di riorganizzazione della rete territoriale comporta riassetti organizzativi e mobilità…

L’ASP METTE MANO AL FABBISOGNO DEL PERSONALE

Funzione Pubblica

Dopo anni, finalmente l’ASP di Cosenza si dota di un piano triennale del fabbisogno del Personale. Uno strumento fondamentale per programmare le necessarie assunzioni, e per restituire all’intera provincia una sanità pubblica adeguata; ma, soprattutto, per colmare le gravi carenze di Personale, sia medico che non medico, che stanno martoriando ogni struttura della sanità pubblica, ogni ospedale, ogni reparto. Un dramma che la FP CGIL denuncia da molti mesi, e che sta obbligando i Lavoratori in servizio, a massacranti turni di lavoro e a un sovraccarico non più sostenibile. Il…

LA FP CGIL HA INCONTRATO LA COMMISSARIA ASP CINZIA BETTELINI

Funzione Pubblica

Nei giorni scorsi, la Segreteria Regionale FP CGIL, rappresentata da Franca Sciolino, e i Segretari Generali FP CGIL dei Comprensori di Cosenza e Castrovillari, rispettivamente Teodora Gagliardi e Vincenzo Casciaro, hanno incontrato la Commissaria Straordinaria dell’ASP di Cosenza, dott.ssa Cinzia Bettelini, e il Direttore Amministrativo dott. Giampaolo Grippa, in forza di convocazione seguita a specifica richiesta da parte della sigla sindacale. L’incontro, molto proficuo, ha fatto il punto sulle tante vertenze che riguardano il personale ASP, sollecitate da mesi dalla FP CGIL. In particolare, nel corso della riunione si è…

AUSILIARI DELL’ASP SFRUTTATI E SOTTOPAGATI

L’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza continua a mortificare i propri dipendenti non rispettando i diritti dei lavoratori maturati dopo circa 15 anni di continue vessazioni. È il caso di numerose decine di ausiliari, assunti in questa categoria molti anni fa, oggi ancora retribuiti come ausiliari, seppur dal 2008, riqualificati in Operatori Socio-Sanitari e – come tali – utilizzati dall’Azienda Sanitaria; e nonostante il nuovo ruolo, non si è ancora provveduto ad adeguare la loro posizione giuridica ed economica. C’è di più. In tutti questi anni, l’ASP non ha mai sentito…

CLINICA TRICARICO: PLAUSO ALLE INDAGINI DELLA PROCURA DI PAOLA

Funzione Pubblica

  Le gravi notizie di cronaca giudiziaria che pervengono dalla Procura della Repubblica di Paola, con i conseguenti provvedimenti restrittivi assunti nei confronti di alcuni componenti della proprietà della Clinica Tricarico, sono le risultanze di un’inchiesta che sta portando alla luce tutte le commistioni tra interessi pubblici e privati, e che hanno causato il fallimento della stessa Clinica. La Clinica Tricarico è la realtà sanitaria privata più importante di tutto il Tirreno cosentino. Il suo sistema di finanziamento si è sempre basato sulle risorse pubbliche, considerato che la Clinica ha…

DIMISSIONI DI ZUCCATELLI: A CHI GIOVANO?

Funzione Pubblica

La trasformazione a tempo pieno dei rapporti di lavoro part time; la riqualificazione del Personale Ausiliario; l’applicazione della Legge Madia per stabilizzare i Lavoratori a tempo determinato; la internalizzazione dei servizi e dei Lavoratori ad essi afferenti, ancora esternalizzati; il superamento di tutte le forme anomale di contratti (collaborazione ed altro) ancora presenti e la loro trasformazione in contratti di lavoro dipendente; la predisposizione del fabbisogno del Personale aziendale; la proroga dei contratti in scadenza; l’avvio delle procedure di assunzione per tutte quelle figure professionali di cui c’è carenza; l’arruolamento…

RIQUALIFICAZIONE E TEMPO PIENO PER GLI AUSILIARI DELL’ASP DI COSENZA

Funzione Pubblica

Proprio nel momento in cui la FP CGIL sta sollecitando il Commissario Zuccatelli a riqualificare gli Ausiliari dell’ASP, ecco che spuntano alcune assunzioni a tempo indeterminato, per Operatori Socio-Sanitari provenienti da altre province. Un atto che non ci convince, poiché l’Azienda Sanitaria di Cosenza ha fra i propri dipendenti decine e decine di Ausiliari, tutti qualificati OSS (con risorse pubbliche), che però la stessa Azienda si ostina a non riconoscere. O, meglio: questi Ausiliari da anni sono utilizzati sulla base della professionalità acquisita (OSS), ma continuano ad essere inquadrati e…