RSA DI SAN NICOLA ARCELLA, BASTA CON LE POLEMICHE!

Funzione Pubblica

Forse c’è un eccesso di – comprensibile – nervosismo, nello scambio dialettico indiretto intercorso tra il sindaco di Tortora, Pasquale Lamboglia, e il lavoratore dipendente della RSA “San Francesco di Paola” di San Nicola Arcella. Se, però, da una parte il sindaco deve fare tutto ciò che è nelle sue possibilità, per scongiurare ogni rischio di possibile contagio per la comunità tortorese da lui rappresentata, dall’altra parte c’è un lavoratore, con ruolo e funzioni di Rappresentante Sindacale Aziendale della Funzione Pubblica CGIL, che legittimamente si preoccupa di dare risposte ai…

La denuncia della FP CGIL per la sicurezza dei lavoratori

Funzione Pubblica

  Alla C.O. 118 SUEM COSENZA Resp. Dott. Riccardo Borselli centraleoperativa118@pec.asp.cosenza.it E p. c.: al Sig. Commissario Straordinario ASP CS Dott. Giuseppe Zuccatelli COSENZA Alla PROCURA DELLA REPUBBLICA Sezione Lavoro – CASTROVILLARI – PAOLA OGGETTO: Dotazioni di protezione individuale per Operatori 118 – denuncia di inosservanza dei protocolli di sicurezza in materia di prevenzione dei rischi di contagio da covid-19. Ci tocca ancora una volta ritornare sul tema della inidoneità/insufficienza delle dotazioni di protezione individuali, messe a disposizione degli Operatori (Medici, Infermieri, Autisti), come già denunciato dalla scrivente O.S. FP…

Carenza di dotazioni di protezione individuali per i lavoratori della sanità

Funzione Pubblica

Nel pieno dell’emergenza COVID-19 non è accettabile che ancora non siano state rifornite a sufficienza le dotazioni di protezione per i lavoratori della sanità pubblica, primi ad essere esposti al rischio del contagio. Nei giorni scorsi la Funzione Pubblica CGIL Pollino Sibaritide Tirreno ha effettuato un monitoraggio fra le postazioni sanitarie più significative del territorio; ne è emerso un quadro sconcertante e sconfortante: nessuna postazione risulta essere sufficiente, quanto a dotazioni di protezione. Il monitoraggio ha riguardato gli spokes di: Corigliano-Rossano, Castrovillari, Cetraro-Paola, i Capt di Praia a Mare e…

Operatori della Sanità ancora senza idonee dotazioni di protezione – CGIL presenta esposto alla Procura della Repubblica

CGIL e Funzione Pubblica CGIL Pollino Sibaritide Tirreno hanno presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Castrovillari per denunciare, ancora una volta, la carenza di dotazioni di protezione individuale (DPI) per i lavoratori della Sanità Pubblica. “È grave – affermano Giuseppe Guido e Vincenzo Casciaro, rispettivamente segretario generale CGIL e FP CGIL comprensoriale – che, ad oggi, ancora non si sia provveduto a rifornire tutto il personale, medico e non, di idonea dotazione di protezione. Questi lavoratori si stanno sacrificando e sono in prima linea nella lotta quotidiana al…

COVID-19: esposto FP e CGIL Pollino Sibaritide Tirreno per mancati adempimenti in materia di contenimento del rischio

Al Sig. PREFETTO COSENZA e p.c. Al Sig. MINISTRO per la SALUTE seggen@postacert.sanita.it alla PROCURA DELLA REPUBBLICA Sezione Lavoro PAOLA lavoro.tribunale.paola@giustiziacert.it OGGETTO: Esposto in riferimento a mancati adempimenti in materia di contenimento del rischio epidemiologico da COVID-19. In data 13 marzo 2020, è stato segnalata alle scriventi Organizzazioni Sindacali CGIL e FP CGIL Comprensorio Pollino-Sibaritide-Tirreno, la difficoltà a poter trasferire presso l’Ospedale hub di Cosenza, un Paziente ricoverato presso l’Ospedale di Praia in pre-triage, che presentava sospetti sintomi di contagio da COVID-19. Il ritardo con cui si è potuto procedere…

ASP COSENZA: DIFENDIAMO IL PERSONALE SANITARIO

Quando scrivevamo che il sistema sanitario pubblico regionale rischiava l’implosione, ci riferivamo, ovviamente, a situazioni di normalità. A quelle condizioni date, da molti mesi stiamo denunciando lo svuotamento a tutti i livelli, di ogni reparto, laboratorio, ufficio, ambulatorio, servizio sanitario. Tra pensionamenti naturali e anticipati da quota 100, la sola ASP di Cosenza è “dimagrita” di centinaia di Lavoratori all’anno, a cui non è corrisposto un adeguato turn over. I Lavoratori, soprattutto il Personale cosiddetto di “trincea”, è già sottoposto a uno stress lavorativo per carichi di lavoro altrimenti insopportabili.…

SOLIDARIETA’ A STASI, A DIFESA DELLE ISTITUZIONI

Funzione Pubblica

Ci auguriamo che si faccia tutto il possibile, per fermare ogni tentativo di intimidazione rivolto alle Istituzioni. E’ questo l’unico modo per restituire forza e dignità alla civiltà dei rapporti e al confronto democratico, di cui specie nel nostro territorio, c’è forte bisogno. Il Sindaco Flavio Stasi, che certamente non si lascerà per nulla impressionare, ha già risposto con appropriatezza, dichiarando che la denuncia da lui sporta ha il compito di difendere le Istituzioni prima ancora che la propria persona. Riteniamo che abbia ragione: in nessun modo può essere indebolito…

L’Ospedale di Praia non può comunicare con la sede centrale dell’ASP!

Funzione Pubblica

Se il sistema Sanitario ha mille deficienze, sul versante tirrenico i problemi si raddoppiano. Sembra che si faccia di tutto per isolare ancora di più i presidi cosiddetti di frontiera, fino al punto di non consentire loro nemmeno la possibilità di comunicare con la sede centrale. A Praia a Mare, ad esempio, da almeno 10 giorni non si riesce più ad utilizzare il protocollo dell’ASP, con il risultato che ogni richiesta, ogni segnalazione, ogni reclamo, devono essere trasmessi o a mezzo raccomandata, oppure recandosi presso la sede ASP più vicina,…

ASP COSENZA: NECESSARIO RINNOVARE TUTTI I CONTRATTI IN SCADENZA

Funzione Pubblica

La FP CGIL, comprensori di Castrovillari e Cosenza, ha scritto al commissario Straordinario alla Sanità, Dott. Cotticelli, al Dirigente del Dipartimento Regionale Sanità Dott. Belcastro, nonché ai vertici dell’ASP di Cosenza, per sollecitare il rinnovo dei contratti di lavoro a tempo determinato, che sono di imminente scadenza. Secondo i Segretari generali FP CGIL dei due comprensori, la sanità cosentina rischia di sprofondare: a fine febbraio – dichiarano i due Segretari Casciaro e Gagliardi – scadranno circa 400 contratti di lavoro a tempo determinato, riguardanti Personale sia dirigenziale che non dirigenziale.…

L’ASP CHIUDE GLI UFFICI LEGALI

Funzione Pubblica

La Commissaria Straordinaria dell’Azienda Sanitaria di Cosenza, ha disposto, con decorrenza 17 febbraio prossimo, la chiusura degli Uffici Legali periferici, disponendo altresì che il Personale di tali Uffici debba essere accentrato su Cosenza. In base a tale atto, verrebbero soppressi gli Uffici Legali Aziendali di Corigliano-Rossano e di Castrovillari, che pure svolgono importanti compiti, soprattutto in funzione del fatto che gravitano nella stessa area in cui ha sede il Tribunale. Un provvedimento che riteniamo azzardato quanto inutile, se non addirittura economicamente svantaggioso per la stessa Azienda. Gli Uffici Legali dell’ASP…